giovedì 28 giugno 2012

lunedì 25 giugno 2012

Past' eppatate con preparato Garofalo

Era da un bel pò che avevo questo preparato per past' e ppatate della Garofalo e sabato ho deciso di utilizzarlo. E' venuta una buonissima past' eppatate come si dice da noi  bell azzccos.....unica variante ho inserito una patata di media grandezza, perchè nel preparato c'era tipo purè di patate, preferisco"trovare" la patata a pezzettini.



Ingredienti:
2 vasetti di past'eppatate Garofalo
240g pasta mista Garofalo
sale
olio
parmigiano reggiano


Prima dell'uso agitare i vasetti di preparato past'eppatate e versarne il contenuto in una pentola, aggiungendo circa 600g di acqua, l'equivalente di 3 vasetti circa. Aggiungere la patata sbucciata, tagliata a pezzettini.
Una volta raggiunta l'ebollizione aggiungere la pasta mista Garofalo.
Salare e mescolare di tanto in tanto. Aggiungere acqua se è il caso, in base alla cottura e alla densità che si desidera ottenere.
A cottura ultimata aggiungere il parmigiano grattugiato, far riposare il tutto prima di servire
Buon appetito!!!



mercoledì 20 giugno 2012

Cartucce napoletane

Le cartucce sono dei dolci tipici napoletani a base di mandorle, molto gustosi, piacciono a grandi e piccini.
La ricetta l'ho presa qui, ho apportato qualche modifica sia nella ricetta che nella preparazione




 Ingredienti per 40 cartucce:


200 g. di farina di mandorle
100 g. di farina per dolci
50 g. di fecola
200 g. di zucchero
160 g. di burro morbido
20 g. burro sciolto
4 uova
4 g  di ammoniaca
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di mandorla amara
la  buccia grattugiata  di un  limone  

Per la preparazione ho utilizzato il mio aiutante in cucina ....il Kenwood!!
Mescolare la farina di mandorle con 2 uova sbattute e gli aromi, far riposare a temperatura  ambiente per 1 ora.
Lavorare il burro morbido con lo zucchero e l'ammoniaca, unire il composto di uova e farina di mandorle, un pò per volta, alternando con le altre 2 uova sbattute; mescolare e unire il burro fuso, infine unire le due farina setacciate in due–tre volte.
Far riposare l'impasto ottenuto per 1 ora a temperatura ambiente. 
Trasferire l'impasto in una sac à poche con bocchetta liscia  di 1 cm di diametro.
Premere il composto negli stampini foderati con le cartine riempendoli fino al bordo dello stampo perchè in cottura lievitano.
Infornare a 170° per 10 minuti poi abbassare a 160° e continuare per altri 10-15 minuti.
La cottura va verificata a secondo il forno che si ha,  a fine cottura devono rimanere chiare, togliendo la cartina e leggermente più colorite nella parte superiore.
















giovedì 14 giugno 2012

Tiramisù alle fragole rivisitato

Con un giorno di ritardo abbiamo festeggiato il mio compleanno, come dolce qualcosa di semplice, veloce e fresco.... un tiramisù alle fragole rivisitato.  La particolarità è quella di bagnare i savoiardi nel latte e nesquiK 

Ingredienti: 
1 pacco di savoiardi
latte intero q.b.
nesquik q.b.
crema pasticciera q.b.
panna q.b.
fragole

Preparazione è la classica del tiramisù.... inutile indicare le spiegazioni sono sicura che tuttiiiii sanno come fare!




lunedì 11 giugno 2012

Muffin decorati per una festa di compleanno!

Ancora muffin, questa volta decorati per una festa di compleanno di un bambino di 1 anno.
Sono muffin al cioccolato e muffin con gocce di cioccolato decorati con zucchero a velo colorato, scagliette colorate, fiorellini di glassa fondente, confettini argentati.











martedì 5 giugno 2012

Muffin al cioccolato

Ieri era il mio anniversario di matrimonio, ben..... 29 anni insieme!
Volevo qualcosa di dolce, ma tempo libero e voglia quasi zero, desideravo qualcosa al cioccolato, ho girovagato un pò tra varie ricette, alla fine ho deciso per questi muffin al cioccolato,...... la ricetta è qui.
Semplici, veloci, profumatissimi e gustosissimi... un fine pasto ottimo insieme anche ad una bella fetta di gelato offerto dalle ragazze.
Riporto la ricetta, l'unica differenza sta nella sostituzione della vanillina, l'ho sostituita con  un cucchiaio ben colmo di estratto di vaniglia preparato da me con questa ricetta




Ingredienti per 20 muffin:
150g burro
70g cacao amaro in polvere
300g farina
180ml latte intero fresco
6g lievito chimico per dolci in polvere
1g sale
4 uova
300g zucchero
2g bicarbonato
100g cioccolato fondente grattugiato
1 cucchiaio colmo di estratto di vaniglia

In un robot da cucina, , sbattete  il burro ammorbidito assieme allo zucchero e all’estratto di vaniglia, quando il composto risulterà chiaro e spumoso,  aggiungete le uova a temperatura ambiente una alla volta. Lavorate tutti gli ingredienti per qualche minuto. Mischiate  e setacciate assieme la farina con il cacao amaro, il lievito, il bicarbonato, il sale e uniteli al composto di uova alternando l'aggiunta del latte a temperatura ambiente . Unite per ultimo il cioccolato fondente grattugiato. Amalgamate il tutto e dividete l’impasto nei pirottini (magari servendovi di una tasca da pasticcere oppure di un cucchiaio) che avrete posizionato all'interno di uno stampo per muffin.  Infornate i muffin al cioccolato  in forno già caldo a 180 gradi in forno statico,  per 30 minuti .
Sfornate i muffin al cioccolato, lasciateli raffreddare e poi, se vi piace, spolverizzateli con poco zucchero al velo.







LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...