domenica 22 febbraio 2009

Panini napoletani

Ieri per una festa di Carnevale a cui ha partecipato Noemi e per una cena con amici ho preparato i panini napoletani.
Quelli che sono in vendita dalle nostre parti sono fatti con lo strutto, i miei sono fatti con il burro, ma vi assicuro che sono altrettanto buoni.
Provare per credere…. in entrambe le occasioni non ne è avanzato neanche uno



Ingredienti:

1300 g di farina 00
600 g di latte
100 g di burro
100 g di pecorino romano grattuggiato o parmigiano reggiano
3 uova intere
30 g di sale fino
25 g di lievito di birra
pepe
1uovo per spennellarli



Ingredienti per il ripieno:

400 g prosciutto cotto in fette spesse
300 g di salame Napoli
300 g di mortadella
200 g formaggio semipiccante

Nella ciotola dell’impastatrice versare la farina, il sale, il lievito di birra, le uova, il latte tiepido e il burro morbido tagliato a pezzettini. Impastare per circa 10 minuti, coprire l’impasto con una pellicola trasparente e lasciarlo lievitare fino al raddoppio del suo volume. Quando è lievitato, prendere l’impasto e dividerlo in tre parti, stenderlo fino a formare un quadrato di circa mezzo centimetro di spessore.
Lo si cosparge di pecorino o parmigiano grattugiato, si mette del pepe secondo i propri gusti, i salumi misti e il formaggio semipiccante tagliati a tocchetti. Si arrotola fino a formare un lungo salame che si affetterà dello spessore che si vuole. Ripetere l’operazione anche con l’altra pasta. I panini ottenuti vanno messi in una teglia ricoperta di carta forno distanziandoli tra loro


devono essere spennellati con l’uovo, si lasciano lievitare nuovamente fino al raddoppio del loro volume.


A lievitazione ultimata, accendere il forno a 200° e una volta raggiunta la temperatura infornare la teglia con i panini per 10-15 minuti, fino a quando saranno dorati.




Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuto/a nello spazio commenti!

Qui potrai lasciare un messaggio, un commento, una critica, un saluto!

Scegli l'opzione di identità adatta a te tra quelle proposte!

Ho attivato la moderazione dei commenti che devono essere approvati da me prima della pubblicazione!
Questo serve per evitare spam, link riportanti a virus e messaggi molesti, ma sopratutto perchè così mi arrivano le notifiche per email e sò sempre CHI commenta COSA!!!

Grazie per la visita e... ricorda:
lascia uno commento!!

>===(^.^)===<

La moderazione dei commenti è stata attivata. Tutti i commenti devono essere approvati dall'autore del blog.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...