venerdì 14 maggio 2010

Pizza di scarole

Un classico della cucina napoletana..... la pizza di scarole.


Ingredienti per la pasta:

400g di farina
½ cubetto di lievito di birra
1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva
sale
acqua q.b.

Per il ripieno:

3 scarole
aglio
olio extra vergine d’oliva
olive nere
capperi
uvetta
pinoli
sale

Per la pasta:
Mettere nella planetaria la farina, l’olio, il lievito sciolto in mezzo bicchiere d’acqua, sale ed iniziare a impastare versando man mano l’acqua necessaria fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, non molto sodo. Lasciar riposare 30 minuti.

Per il ripieno:
Tagliare e pulire le scarole, sbollentarle per 10 minuti in acqua salata, far colare tutta l’acqua in eccesso.
Prendere una padella antiaderente, versarvi un po’ d’olio, aggiungere l’aglio tagliato a pezzi piccolissimi, adagiare le scarole sbollentate e farle saltare per 5 minuti, aggiungere le olive snocciolate, una manciata di capperi dissalati, sale, pinoli e uvetta (la quantità dipende dai vostri gusti), mescolare il tutto e lasciar saltare ancora per 5 minuti.
Lasciar raffreddare completamente le scarole.
Prendere una teglia, io ho usato una da 28cm, dipende se la preferita alta o bassa, ungerla con dell’olio, dividere in due parti l’impasto lasciato a riposare, fare un primo disco un po’ più grande della base per ottenere anche un bordo laterale e sistemarlo sul fondo della teglia, mettere le scarole e livellarle, preparare un altro disco di pasta e coprire la pizza chiudendo bene il bordo.
Ungersi le mani e passarle sulla parte superiore della pizza, con i rebbi di un forchetta bucherellare la superficie, lasciarla lievitare per due ore.
Mettere in forno caldo a 180-200° per circa 20-25 minuti



1 commento:

  1. Mi spiace se non trovate i vostri interventi.... ma li ho perso tutti ..per un mio errore :((((
    questo è link dove vi ho comunicato il misfatto
    http://susy1958.blogspot.com/2010/12/ho-perso-tutti-i-vostri-commenti-mi.html

    RispondiElimina

Benvenuto/a nello spazio commenti!

Qui potrai lasciare un messaggio, un commento, una critica, un saluto!

Scegli l'opzione di identità adatta a te tra quelle proposte!

Ho attivato la moderazione dei commenti che devono essere approvati da me prima della pubblicazione!
Questo serve per evitare spam, link riportanti a virus e messaggi molesti, ma sopratutto perchè così mi arrivano le notifiche per email e sò sempre CHI commenta COSA!!!

Grazie per la visita e... ricorda:
lascia uno commento!!

>===(^.^)===<

La moderazione dei commenti è stata attivata. Tutti i commenti devono essere approvati dall'autore del blog.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...