mercoledì 28 settembre 2011

Crostata di albicocche del Vesuvio... di Casa Barone

Domenica pomeriggio mentre io mi riposavo recuperando un po’ di sonno arretrato, mia figlia Francesca si è organizzata ed ha preparato un’ottima crostata all’albicocca.
Al mio risveglio l’odore inebriava la casa e subito mi sono “fiondata” in cucina……non mi sbagliavo, in forno stava ultimando la sua cottura una splendida crostata….. con la meravigliosa ed ottima Confettura extra biologica di Albicocche del Vesuvio di Casa Barone.
A cottura ultimata tutti subito ad assaggiare un pezzettino anche se ancora caldo non potevamo aspettare…………che sapore, che franganza, che profumo….risultato eccellente. E’ finita subito, dopo cena l’abbiamo consumata tutta, la famiglia ha gradito molto….in coro diciamo GRAZIE ….Casa Barone e Molino Chiavazza.
Riporto la ricetta che è stata utilizzata





Ingredienti per la pasta frolla:

500g farina 00 Molino Chiavazza
200g zucchero semolato
200g burro
2 uova
1 pizzico di sale

Per la farcitura:
Confettura extra biologica di Albicocche del Vesuvio di Casa Barone

Unire tutti gli ingredienti, il burro deve essere freddo e morbidino, impastare il tutto, lavorarlo per pochissimi minuti, poi avvolgere in una pellicola trasparente per alimenti l’impasto ottenuto, porlo in frigo per almeno un’ora. (volendo può riposare anche di più…non succede niente di grave)
Trascorso il tempo necessario, prendere l’impasto dal frigo, porlo su una spianatoia spolverizzata con un po’ di farina, dividere l’impasto in due parti non uguali, una per foderare la tortiera della crostata ed un’ altra parte per ricavare le striscioline per la decorazione finale.
Stendere la pasta frolla con l’aiuto di un mattarello fino ad ottenere un disco delle dimensione della tortiera, con esso foderare lo stampo,



aggiungere la Confettura extra biologica di Albicocche del Vesuvio di Casa Barone aiutandosi con un cucchiaio per versarla in modo uniforme. Con la restante pasta frolla aiutandosi con una rotellina dentata fare tante striscioline e decorare la crostata.
Mettere in forno già caldo a 180-200° (dipende dal forno) per 25-30 minuti.
A cottura ultimata lasciarla raffreddare e… buona crostata a tuttiiiii!!

7 commenti:

  1. La crostata e' un classico che piace sempre!!!Buonissima!!!

    RispondiElimina
  2. è una buonissima crostata.....Baci e buona giornata

    RispondiElimina
  3. ha un aspetto molto invitante :) ti trovo oggi per la prima volta e mi unisco volentieri ai tuoi lettori! a presto :)

    RispondiElimina
  4. Questa crostata è perfetta! CIAO SILVAI

    RispondiElimina
  5. Grazie a tutte!! Un abbraccio!

    @ Francesca
    Grazie..... passo anch'io da te!

    RispondiElimina

Benvenuto/a nello spazio commenti!

Qui potrai lasciare un messaggio, un commento, una critica, un saluto!

Scegli l'opzione di identità adatta a te tra quelle proposte!

Ho attivato la moderazione dei commenti che devono essere approvati da me prima della pubblicazione!
Questo serve per evitare spam, link riportanti a virus e messaggi molesti, ma sopratutto perchè così mi arrivano le notifiche per email e sò sempre CHI commenta COSA!!!

Grazie per la visita e... ricorda:
lascia uno commento!!

>===(^.^)===<

La moderazione dei commenti è stata attivata. Tutti i commenti devono essere approvati dall'autore del blog.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...